Untitled

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

L’io impara a suonare le corde dell’anima

marzo 23 - marzo 24

Studio del testo Teosofia di Rudolf Steiner, a cura di Paola Forasacco

L’io impara a suonare le corde dell’anima: i tre settenni 21-42 come metamorfosi dei primi tre“, a cura di Paola Forasacco e Silvia Brandolin

con l’intervento a cura di Elisa Benassi: “La voce abita il corpo e si manifesta nel mondo

Come si sviluppa l’essere umano a partire dal futuro?”, a cura di Henning Köhler (rinviato al 6-7 luglio 2019 per  motivi di salute del relatore)

Attività artistica: Arte della parola, a cura di Antonella Mottin

Programma completoIscrizione

 

In modo molto individuale nel 21° anno d’età nasce l’Io. La sua nascita accresce la volontà di prendere decisioni in modo autonomo, di cercare, osare e metamorfosare ciò che è avvenuto nei primi tre settenni di vita senza la sua partecipazione cosciente. Così facendo l’Io impara a suonare le corde dell’anima affrontando le prove della vita, compiendo errori da cui apprende, creando nuovi motivi per le proprie azioni,destando l’anelito alla libertà interiore per divenire partecipe sempre più consapevole del divenire dell’umanità.

Questi temi verranno interrogati e conosciuti con l’apporto di Paola Forasacco e Silvia Brandolin. Verranno integrati dall’esperienza conoscitiva-artistica della voce che abita il corpo e si manifesta nel mondo, a cura di Elisa Benassi. L’Arte della parola, a cura Antonella Mottin, consentirà di sperimentare il tema da un’ulteriore prospettiva artistica.

RELATORI

Paola Forasacco – Counsellor e Counsellor trainer in biografia sulla basedell’Antroposofia (professionista disciplinata ai sensi della legge 4/2013, iscritta nei registri SIAF). Direttrice responsabile dell’ente formativo Antropos-Sofia. Membro della Libera Università di Scienza dello Spirito al Goetheanum di Dornach (Svizzera). Docente in corsi di formazione per insegnanti di scuola Steiner-Waldorf.

Brandolin Silvia – Counsellor olistico in biografia sulla base dell’Antroposofia (professionista disciplinata ai sensi della legge 4/2013, iscritta nei registri SIAF), membro del collegio didattico dell’ente formativo Antropos-Sofia e membro della Libera Università di Scienza dello Spirito al Goetheanum, Dornach (Svizzera).

Benassi Elisa  Ostetrica, musicologa, musicoterapeuta e psicofonista. Si occupa della nascita alla vita e della nascita alla voce e alla parola. Interessata alla vita prenatale ed alle memorie che si creano in questo tempo dell’esistenza, propone incontri di Canto Prenatale rivolti a gestanti e a coppie, inoltre conduce incontri di formazione in questo ambito. Ha creato un metodo di preparazione al parto fondato sull’uso della voce, che consente alla madre di accompagnare il bambino alla luce attraverso una vibrazione che lo facilita nella nascita.

Antonella Mottin – Artista della parola e insegnante, attrice, logopedista, riflessologa. Come logopedista svolge la libera professione e hacollaborato con centri di riabilitazione e presso il reparto dineuroriabilitazione dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di SantaMarinella (Roma).

 

Programma del percorso di formazione dell’Ente Formativo “Antropos-Sofia” Counselling in Biografia sulla base dell’Antroposofia aperto agli uditori previa iscrizione

Dettagli

Inizio:
marzo 23
Fine:
marzo 24

Luogo

Centro studi educativi “Kéleuthos”
Parona
Verona, Italia

Organizzatore

Associazione Arte dell’Io e Umanità